MAJOR 1 ADERISCE AL “CODICE ITALIANO PAGAMENTI RESPONSABILI”

I valori etici che guidano MAJOR 1 hanno incontrato con grande piacere l’iniziativa di ASSOLOMBARDA in collaborazione con l’UNIVERSITA’ COMMERCIALE LUIGI BOCCONI nella costruzione di una visione delle aziende basata sulla onestà, chiarezza, trasparenza e reputazione; elementi questi che identificano organizzazioni moderne, innovative e che desiderano misurarsi lealmente sul mercato.

In questo senso la candidatura di MAJOR 1 a partecipare all’elite di aziende che rispettano un codice etico di responsabilità dei pagamenti è stato un atto dovuto che è stato subito recepito dagli organizzatori che l’hanno inserita (dal 26/02/15) all’interno del gruppo ad oggi limitato a 180 aziende ma in forte espansione.

L’azienda sposa nella totalità questo Codice CPR. I seguenti brani tratti dal testo integrale descrivono in dettaglio le regole fondamentali di comportamento che devono essere sempre rispettate dagli aderenti.

Gli aderenti al Codice Italiano Pagamenti Responsabili si impegnano a:

1. pagare puntualmente i fornitori:

  • entro i tempi stabiliti al momento della stipulazione del contratto;
  • senza modificare le condizioni di pagamento con effetto retroattivo;
  • contenendo, in particolare, i tempi di pagamento alle imprese minori;

2. fornire chiare indicazioni ai fornitori:

  • dando ai fornitori istruzioni chiare e facilmente accessibili in merito alle procedure di pagamento;
  • garantendo che esistano e siano comunicati ai fornitori strumenti atti a trattare i reclami e le dispute;
  • avvertendo prontamente i fornitori delle ragioni per le quali eventualmente una fattura non sarà pagata nei termini pattuiti;

3. stimolare la diffusioni di buone prassi:

  • richiedendo che i principali attori di filiera incoraggino l’adozione del Codice lungo l’intera filiera stessa.

Per essere pagati puntualmente bisogna innanzitutto dare l’esempio. MAJOR 1 è orgogliosa di esserlo.

Per maggiori informazioni su http://www.pagamentiresponsabili.it

0 (3)